Rapinata dopo prelievo al bancomat

Una giovane di 32 anni è stata aggredita e rapinata questa mattina a Cagliari. La donna è stata trasportata all'ospedale Santissima Trinità per essere visitata: un malvivente le ha dato un pugno sul volto. L'episodio è avvenuto verso le 10.30 in via Rossini. La vittima aveva appena fatto alcuni prelievi in tre bancomat nella zona di via San Benedetto. Probabilmente il bandito l'ha seguita tutto il tempo. Appena scesa dalla sua auto è stata avvicinata da un uomo a volto scoperto che dopo averla bloccata con un braccio le ha ordinato di consegnare tutto il denaro che aveva appena prelevato, circa 750 euro. Prima di fuggire con i soldi, il bandito le ha sferrato il pugno al volto. Sul posto, chiamati dalla vittima, sono subito intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile e un'ambulanza del 118 che ha trasportato la donna in ospedale. Sono in corso le indagini per risalire all'autore della rapina. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. Sardegna News
  4. AlgheroEco

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Armungia

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...